La crescente diffusione negli anni della pratica del tatuaggio e del permanent make up (PMU),specialmente fra le fasce più giovani della popolazione,mancanza di normative specifiche in materia, hanno portato gli Stati membri e l’Agenzia Europea per le sostanze chimiche ad individuare nuove restrizioni per gli inchiostri utilizzati per la pratica del tatuaggio a tutela della salute umana. Obiettivo  di questo corso  è formare, informare ed aggiornare, le figure professionali coinvolte, circa le limitazioni sui coloranti impiegati negli inchiostri utilizzati per il tatuaggio e il trucco permanente in vigore in Europa dal gennaio 2022.