Il disturbo da gioco d’azzardo è frequentemente sottodiagnosticato e disabilitante con una prevalenza enormemente aumentata negli ultimi anni. Per varie ragioni, solo una piccola parte dei giocatori patologici cerca un supporto, rendendo difficile una precoce individuazione e ritardando quindi la messa in atto di un trattamento appropriato. Il corso si pone i seguenti obiettivi: 

  • informare e sensibilizzare i diversi professionisti della salute sugli aspetti più significativi che caratterizzano il gioco d'azzardo patologico.
  • sensibilizzare i professionisti della salute sulla malattia del DGA, informandoli su quelli che sono i segnali di allarme da riconoscere nel passaggio dallo stadio sociale e ricreativo del gioco agli stadi problematici e/o patologici.
  • fornire inoltre conoscenze sulle tipologie dei servizi di cura e di prevenzione presenti sul territorio.

INFORMAZIONI CORSO (ID 31-3964)

CREDITI ASSEGNATI

DURATA (ORE)

QUOTA (€)

PERIODO

6

4

gratuito

04/05/2021 - 04/05/2021


Responsabile scientifico:  dr. Aniello Baselice